venerdì 30 settembre 2016

L. Tolstoj - Il testamento inedito

Ieri Avvenire ha pubblicato un inedito di Lev Tolstoj:
Credo sia tra i più preziosi testamenti spirituali che un essere umano abbia mai scritto.
Da leggere e conoscere.

Non potrei più rinviare e temporeggiare. Inutile esitare e riflettere più a lungo su ciò che ho da dire. La
Lev Tolstoj - 1828/1910
vita non aspetta. La mia esistenza è già sul declino e a ogni istante può spegnersi. Se posso ancora rendere qualche servizio agli uomini, se posso farmi perdonare i miei peccati, la mia vita oziosa e sensuale, è soltanto insegnando agli uomini, miei fratelli, ciò che mi è stato dato di comprendere più chiaramente di loro; ciò che da molti anni mi tormenta il cuore. Tutti gli uomini sanno, come me, che la nostra vita non è quella che dovrebbe essere, e che reciprocamente ci rendiamo infelici. Sappiamo che per essere felici e per rendere felici gli altri bisogna amare il prossimo come noi stessi e, se ci è impossibile fargli ciò che vorremmo ci fosse fatto, almeno non gli facciamo ciò che non vogliamo sia fatto a noi. (....)

Ex filanda Sulbiate - L'articolo del Corriere di L. Codecasa

Bella la scelta di Leila Codecasa.
La filanda di Sulbiate, finalmente, raccontata dalla voce e rivista con gli occhi di chi in quei luoghi di dura fatica a Sulbiate ci lavorò veramente: Antonietta Cavenago, anni 89, l'ultima operaia, o meglio l'ultima delle "scopinere", le ragazze che preparavano i bozzoli da filare.

Della ex Filanda ancora non sappiamo se riuscirà a diventare veramente una "fabbricadelsaperfare" quello che è certo è che per alcune donne, in un recente passato di Sulbiate è stato un "pezzo di vita".
Grazie al Corriere, a Leila Codecasa, ma in particolare alla signora Antonietta Cavenago per avercelo ricordato.

emmesse


per ingrandire cliccare sull'immagine


post correlati:

Un mio vecchio post scritto nel 2012 per Teorema:

Sulbiate - AIDO incontro pubblico

.

giovedì 29 settembre 2016

1 e 2 ottobre Vimercate

Autunno: arte, colori e sapori.


Sabato 1  e domenica 2 ottobre a Vimercate in occasione della festa padronale si svolgerà la seconda edizione di "Autunno, arte, colori e sapori", evento promosso e organizzato dalla Pro Loco locale.

Il centro storico sarà animato dalle presenza delle bancarelle di hobbisti, artigiani e agricoltori diretti che offriranno tipici prodotti di stagione.

Grazie alla collaborazione con l'Ass.ne Olmo alcuni scultori vimercatesi realizzeranno sul posto opere lavorando il legno.
Sono previsti anche giochi per giochi e prove di scultura per bambini.

Di seguito la locandina dell'evento.


Facce da Pro Loco di Vimercate:
Giovanni - Gianna - Nicolò - Caterina


Rossella - Caterina

Ex filanda - Sulbiate. Cosa racconta il sito ufficiale.

Kirk Richards - Pandora particolare
Dopo la pagina in FB, clicca qui, grazie a un post di un nostro contatto abbiamo scoperto on line anche il sito www.exfilanda.it.

Lo segnaliamo in questo post perché ci sembra fatto molto bene. 

In modo sintetico risponde a tante domande che possono sorgere in questo momento di fase di avvio.

Pare di capire che tutti siano seriamente consapevoli della grande scommessa che con il restyling della ex filanda si è scelto di giocare.

Sul tavolo verde sono stati lanciati-investiti circa € 1.600.000 (Fondazione Cariplo e Regione Lombardia),  per un progetto, come recita il sito: sperimentale, innovativo, aperto.
Protagonisti della partita, cioè della gestione, per sapere poi come andrà a finire saranno gli attori principali, esattamente: Makeinprogress - Consorzio Comunità Brianza, e delle Ali teatro.

Le attività che si svolgeranno all'interno della struttura saranno: 

  • MAKER SPACE
  • COWORKING
  • ARTE
  • TEATRO
  • FOOD
  • LAVORO
Insomma una generosa cornucopia di idee, possibilità  e attività. 
Un invitante vaso di Pandora o un profondo pozzo di S. Patrizio

Scherzi a parte per saperne di più invitiamo i lettori a  cliccare qui.

Quindi, non solo attenzione all'artigianato tecnologico, ma di gran lunga, molto di più.
Ad essere sinceri, facciamo fatica a capire dove si collochino in questo contesto l'attenzione e la promozione all'artigianato e alle giovani startup tecnologiche.

Ma,  per ora non importa va bene anche così. 
Anche perchè certi vasi se inopportunamente o prematuramente aperti (Pandora, appunto) posso scatenare gravi conseguenze.

I contatti dei referenti delle attività pubblicati nel sito sono i seguenti: 

Lavoro: (+39) 338 8823 957
Teatro: (+39) 333 372 4761
Making/Food/Arte: (+39) 335 569 3478


info@exfilanda.it


post correlati:
Sulbiate ingannata. By "sciura Maria"
Che sia solo ex filanda e niente di più
Sulbiate ex filanda. Let's go!
... e molti altri. Usare la funzione ricerca nel blog.



mercoledì 28 settembre 2016

Quando i giochi infantili formano la personalità.


... ammetto però che ascoltandolo alla radio questa mattina, a me ha quasi convinto della bontà dell'idea. Resta il fatto che il periodo infantile è determinante per lo sviluppo della personalità

emmesse

Straccetti di vitello ai carciofi. by Rosso pomodoro

Ingredienti:

(per 4 persone)

600 gr di scannello di vitello
4 carciofi
1 aglio
mazzetto di prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Procedimento:


Utilizzare solo i cuori dei carciofi
Tagliare i carciofi a fettine sottili e metterli a bagno con acqua e succo di limone.
Scaldare l'olio in una padella e mettere l'aglio tritato.
Quando l'aglio inizia a friggere aggiungere i carciofi.
Lasciare cuocere i carciofi per almeno 5 minuti, poi unire un bicchiere di acqua calda.
Dopo circa 10 minuti i carciofi saranno quasi pronti.
Unire ai carciofi gli straccetti di vitello, salare e pepare.
Cuocere a fuoco vivace per 5 minuti rimestando in continuazione.
Servire subito cospargendo il piatto con prezzemolo tritato fine.




Sulbiate, il 13 ottobre si inaugura S-FACTORY.

S-FACTORY: un altro modo di "fabbrica del saper fare".


clicca sulla locandina per ingrandire
Presto, il 13 ottobre a Sulbiate sarà aperto per tutto il vimercatese,  il primo centro di accoglienza sostegno e aiuto per cittadini disabili. 

E' un progetto innovativo che si presume utile per molte persone e famiglie del territorio, pensato dalla Cooperativa Aeris e condiviso e sostenuto da Offerta Sociale.

Si chiama S-FACTORY e mira a favorire inclusione sociale delle persone con disabilità di età compresa tra i 16 e i 35 anni, e a sviluppare e potenziare, abilità, consapevolezza e autonomia.

Il servizio prenderà vita in piazza Castello nei locali che fino a poco tempo fa ospitavano un centro diurno per anziani.

Inizialmente gli ospiti saranno 7 e il programma di aiuto assistenza prevede un percorso individuale di almeno 3/5 anni.

Trattandosi di un progetto utile a  favorire inclusione/integrazione sociale, un ruolo determinante sarà giocato dagli attori sociali, dai volontari e  dalle associazione della comunità di Sulbiate.

Insomma S-FACTORY, in altri termini, dopo l'apertura della ex filanda di pochi giorni fa, è un'altra "fabbrica del saper fare", cioè, delle abilità sociali, che prende vita in questo paese. Come dire, meno tecnologica ma certamente impegnativa tanto quanto, forse anche di più.

L'auspicio è che il progetto S-FACTORY trovi nella nostra comunità il terreno fertile per crescere e ottenere utili e importanti risultati.




martedì 27 settembre 2016

SULBIATE INGANNATA. By "Sciura Maria"

Quale banda della filanda?

Il volantino anonimo segnalato dal GdV.


Qui in zona Piazza Castello questo volantino non è arrivato, o almeno noi nella nostra cassetta delle lettere non l'abbiamo trovato. 

Di seguito l'immagine pubblicata oggi dal Giornale di Vimercate che scrive di averlo ricevuto in forma anonima:

Certo in questo momento dire male della ex Filanda è praticamente impossibile. 
Sarebbe come parlare male di un bambino appena nato. 

Ma, se l'anonimo "Sciura Maria", che sembra aver distribuito diverse copie dei volantini in giro per Sulbiate, fosse a conoscenza di una "oscura" verità, perché nascondersi e non parlare apertamente?

Redazione

Post correlato: 

L'augurio di buona domenica del 25/09/2016 di emmesse:
"Che sia solo ex Filanda e niente di più"

Nota - memo

Per saperne di più 

Finardi - 4 novembre - Milano - REUNION LIVE

40 anni di musica ribelle. 1976/2016





Musica Ribelle - Eugenio Finardi 1976 
Testo e accordi

domenica 25 settembre 2016

Buona domenica del 25/09/2016

Ndr: Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente da martedì 27/09/2016

I cinque post più cliccati della settimana di controventoblog


Che sia solo ex Filanda e niente di più.


Così finalmente da ieri a Sulbiate è possibile vedere con i propri occhi il risultato dei tanti soldi pubblici investiti per il restyling della vecchia Filanda di Sulbiate Superiore.
Oggi ribattezzata “ Ex Filanda di Sulbiate – fabbrica del saper fare”.

Il nome suona bene, e chi lo ha pensato è stato proprio bravo. Anche se non particolarmente originale: la parola "fabbrica" oggi, ad uso marketing  va molto di moda. La mission, gli obbiettivi, sono sovra comunali. Interessano il territorio del vimercatese e di tutta la Brianza. Qui si tenterà di coniugare la cultura all'innovazione in particolare quella di ambito artigianale, tecnologico. Che cosa significhi esattamente non so. Però qualcosa riesco a intuirlo. Ed è cosa molto positiva!

Ho capito che in questi spazi le giovani startup dovrebbero trovare la possibilità di realizzare nuove idee. Questo luogo è stato pensato appositamente per loro.  Per questo, presumo sarà molto importante la collaborazione con il Politecnico di Milano divisione design.
Sarà un successo? Difficile dirlo. Perché il traguardo è impegnativo e molto ambizioso.  
Inoltre non sarà semplice monitorarlo/verificarlo nel breve. Bisognerà attendere il medio lungo periodo per capire la bontà o meno di quanto concretamente sarà realizzato.  

Io, resto fiducioso, e oso auspicare che tutto vada per il meglio: per Sulbiate, per la Brianza, per tutti  quei soldi pubblici investiti,  ma in particolare, per il futuro dei nostri giovani, perché possano avere veramente, grazie a questo luogo, una possibilità di affermazione, personale, professionale, o, più semplicemente, una chance in più nel mondo del lavoro. E per non essere accusato di essere un “gufo” mi fermo qui.

Però, aggiungo solo che posti di lavoro certi, come in origine qualcuno aveva promesso, ahinoi, non ce ne sono. Il lavoro al giorno d'oggi è una conquista per tutti, nessuno escluso. La nostra ex Filanda non gode di privilegi, e quindi non è da meno. Qui, ed è questo l'aspetto positivo, se non altro, se uno  ha buone idee pare ci siano gli strumenti per poterselo inventare.

Così, in questo giorno di festa, nel rinnovare come di consueto la buona domenica settimanale a tutti gli amici di FB e ai "venticinque lettori" di Controventoblog,  oggi voglio riservare  alla mia Sulbiate un'attenzione e un augurio particolare:  che questa nostra ex filanda, oggi “Fabbrica del saper fare”,  non si trasformi come per nefasto incantesimo nei prossimi mesi solo in “Fabbrica del saper fare… i soliti furboni”,trasformandola inopinatamente da “ex filanda” a “ex voto”, cioè,  non nel senso di ringraziamento "per grazia ricevuta", ma nel senso di argomento utile e spendibile, prematuramente, solo per farsi belli, bravi e capaci, per le prossime imminenti amministrative.

Sarebbe cosa falsa, triste e forse un po' avvilente, perchè poco culturalmente elevata e per niente tecnologica, anche se purtroppo tipicamente sulbiatese.

E questo sì che sarebbe, un vero miracolo!

emmesse


Qui il comunicato stampa del 22/09 pubblicato da
Vorrei - Rivista no profit di cultura ambiente e politica

I cinque post più cliccati della settimana di controventoblog






 Precedente Buona domenica CLICCA QUI 

Ndr:
Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente da martedì 27/09/2016

sabato 24 settembre 2016

Sulbiate EX FILANDA - LET'S GO!

.

Ex filanda di Sulbiate, la Fabbrica del saper fare, oggi alle ore 16:00 si parte. 

Nuovi spazi a disposizione delle "startup" (neo aziende nei primi anni di vita) tecnologiche e dei giovani per la realizzazione di nuove idee. 

Domani open day. CLICCA QUI PER PROGRAMMA.

Due dichiarazione rilasciate al Cittadino del Vimercatese oggi in edicola dal Sindaco Crespi e da Gigi Ponti Presidente della Provincia di Monza e della Brianza.

Crespi:"Siamo perfettamente consci che questo progetto è molto rischioso. Siamo, però, altrettanto convinti che puntare su un luogo per dare spazio alle startup di sviluppo tecnologico e artigianale sia la strada giusta."

Ponti:"Dentro qui si respira il vero profumo dell'artigianato. La sfida che ci aspetta è molto brianzola e  molto difficile da saper coniugare la cultura all'innovazione, ma daltro canto è anche molto stimolante e credo che lavorando nella giusta direzione la si vincerà".

Post correlato: 
Sulbiate: ora apre la Fabbrica di Davide Brambilla.




Sulbiate - Mangia e balla - domenica 25 settembre.

.

Aicurzio Aperta - domenica 25 settembre

Conoscere Aicurzio in un percorso di cultura, emozioni, gusto e memoria.

L' iniziativa proposta dal vicino comune Aicurzio è molto interessante. 
Non si può non segnalare. Di seguito la locandina dell'evento: 



venerdì 23 settembre 2016

Pubblicità - SURFACE - Naxos Ceramiche

Qui pagina FB @ceramichevezzoni  

Strutture e contrasti di luminosità sono gli innovativi elementi estetici che distinguono SURFACE, nuova collezione della Naxos ceramiche.
Protagonista di queste superfici eleganti e contemporanee sarà la luce, che si rifrange armoniosamente tra spazi brillanti, madreperlacei, lucidi e opachi.
Le decorazioni sobrie e raffinate, permettono di realizzare rivestimenti che emozionano al primo sguardo.


Per consultare il catalogo on line CLICCARE QUI. 

SURFACE è presente presso il nostro show room di Osnago (Lc) via Milano, 6


Ceramiche Vezzoni srl          srl since 1967
pavimenti & rivestimenti

Referendum a piccoli passi. Sì o No - ottava puntata.

8 - Le competenze dello Stato e delle Regioni.


Questo è un punto molto complicato, molto tecnico, difficile da dipanare.
Ci provo consapevole di tutti i miei limiti.

Per tutto ciò che è di interesse pubblico oggi le competenze sono suddivise in esclusive ( di pertinenza o dello stato o delle regioni), o concorrenti ( ambiti in cui la competenza è delle regioni ma con principi fondamentali fissati dallo Stato). 

Con l'approvazione della Riforma la competenza concorrente sarà eliminata.
Quindi ci saranno molte competenze da riassegnare e ridistribuire.
E' un bel ginepraio da cui uscire!
In rete ho trovato questa immagine che in sintesi rappresenta graficamente quanto dovrebbe accadere, pubblicata da il Post.



Sarà introdotta la "clausola di supremazia", cioè la legge della Stato su proposta del Governo può intervenire in materie riservate alla legislazione esclusiva di Stato o Regioni a tutela dell'interesse nazionale. (...)

Sugo Antico. By Rosso Pomodoro.

Ingredienti


30 gr di prosciutto crudo grasso
100 gr di funghi porcini - anche secchi
100 gr di carne di pollo
300 gr di carne di vitello
300 gr pomodori pelati
1 carota
1 costola di sedano
1/2 cipolla rossa
1 spicchio d' aglio
2 foglie alloro
1 bicchiere di vinsanto

Procedimento

In un tegame far soffriggere il trito di cipolla, carota e sedano: aggiungere l'aglio schiacciato, l'alloro e il prosciutto tagliato a dadini. 
Far cuocere tutto per poco tempo e aggiungere la carne. Rosolare bene la carne, bagnare con il vinsanto, salare e pepare.
Quando il vinsanto sarà ritirato, aggiungere i funghi e il pomodoro, e far cuocere a fuoco basso per almeno un'ora.

Condimento preferibilmente da servire con pappardelle fresche, da far saltare in padella con il sugo e servire ben calde con una spolverata di parmigiano reggiano.






Canzoni di notte - Father and Son

Che poi, anche per un capolavoro basta poco: l'ispirazione, una equilibrata alchimia di parole e musica, una buona voce, una chitarra; qualcosa da dire e raccontare. 

Yusuf Islam - Cat Stevens


Non sempre però scatta la magia. 
Un esempio? Con questo brano il sig. Yusuf, - Cat Stevens ha incantato più di una generazione: 





Father end Son  - Yusuf Cat Stevens

giovedì 22 settembre 2016

Unione dei tre parchi? Cinquestelle: NI' grazie!

CINQUESTELLE:
PER ORA
NI' GRAZIE
!
Ho sempre pensato che quando si unisce e non si divide sia cosa positiva.

Quando nel 2014 venni a sapere che Vimercate, Burago, Carnate, Ornago avevano costituito sotto la bandiera dell’ Unione dei tre parchi la prima unione tra comuni della Brianza mi sembrò un  fatto molto positivo: un' esperienza volano da prendere a modello per possibili altre unioni tra Comuni vicini.

Di questo progetto, le "parole magiche" erano e dovrebbero essere: obbiettivi comuni, sinergie,  capacità di lavorare insieme. Mentre, la condivisione di professionalità, l'erogazione di servizi omogenei su un ambito territoriale vasto, economicità, etc., le ragioni qualificanti di questa novità.  

Insomma, un disegno ambizioso che  puntava molto in alto, immagino con la consapevolezza delle grandi difficoltà da superare. 

Si osava, in altri termini, guardare oltre lo steccato del proprio orticello, un po' più in là, in vista di nuovi più ampi e virtuosi orizzonti.

Gli effetti , i risultati, con pazienza, tenacia, lungimiranza, con il tempo si sarebbero poi manifestati. Ma che cosa avrebbe dovuto ricadere sul territorio a vantaggio dei cittadini? 

Ovviamente. minori costi, maggior efficienza ed efficacia dei servizi offerti.

Però, ho sempre saputo anche che unire interessi politici o economici, che pur dicendo di condividere molto, sono per appartenenza o rappresentanza partitica diversi tra loro, è azione tra le più difficili e complesse. Imprescindibile la capacità di mediare e arrivare a compromessi. Insomma: di fare politica.

Infatti, già sul finire del 2015 l’Unione dei tra parchi perse uno dei sui componenti. 
Burago, sostenendo che la partecipazione tra i Comuni dell’Unione fosse insufficiente preferì uscire dal gruppo, però, con la seguente precisazione: «Se le minoranze del Consiglio dell'Unione dovessero compattarsi per chiedere più partecipazione e uno studio di fattibilità dei prossimi conferimenti, e se il Consiglio accogliesse tali istanze, allora potremmo mostrare nuova apertura».
I primi risultati che dopo il primo anno di vita fu possibile verificare dalla nascita dell’Unione, furono quelli delle attività dei comandi di polizia locale. E furono risultati molto positivi: clicca quiAltro non saprei aggiungere. 

Oggi con l'avvento della maggiore rappresentanza dei consiglieri cinquestelle in Consiglio dell'Unione dei tre parchi è cambiato tutto. Dopo le ultime amministrative, sono a loro dover dimostrare capacità di guida e di indirizzo sovra comunale nell'interesse generale di un territorio più vasto.

Guttuso - La forza delle cose - Pavia 16/09 - 18/12.


Presso le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, è in corso una mostra dedicata a Renato Guttuso dal tema "La forza delle cose".


"Dal 16 settembre al 18 dicembre 2016 le sale delle Scuderie ospiteranno “Guttuso. La forza delle cose”. Il progetto, patrocinato dal MiBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, è prodotto e organizzato da ViDi in collaborazione con il Comune di Pavia, l’Associazione Pavia Città Internazionale dei Saperi, gli Archivi Guttuso e curato da Fabio Carapezza Guttuso e di Susanna Zatti.
Le nature morte di Renato Guttuso costituiscono, dalla fine degli anni Trenta, una componente essenziale della sua produzione e un punto di riferimento per gli artisti della sua generazione. L’artista indaga ossessivamente una serie di oggetti che si animano nelle tele e che diventano i protagonisti indiscussi delle opere grazie alla straordinaria forza espressiva e alla potenza cromatica. ....(per saperne di più clicca qui)

Tutta colpa della Luna. by G.O.

.

"È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti".
(William Shakespeare)

mercoledì 21 settembre 2016

Sulbiate. 27/09 Incontro con l' autore - Massimiliano Colnaghi di Sulbiate.

Martedì 27 settembre, nell'ambito degli eventi del "settembre sulbiatese", in biblioteca Massimiliano Colnaghi "cittadino/viaggiatore del mondo", alle ore 21:00 presenterà l'ultima sua opera da titolo "Concerto per Cani". 





Riflessione personale:
Dell'autore Massimiliano Colnaghi di Sulbiate, ne avevamo già parlato qui. 

Ecco ribadisco una volta di più, che l'incontro non è stato organizzato grazie al nostro precedente post! Gli organizzatori ci avevano già pensato prima! 
Attendevano solo il momento e l'occasione migliore.
Molto, molto bene.
;-)

emmesse




Viabilità locale: nuova rotonda incrocio SP177 - SP2.

Per la viabilità locale questa è un'ottima notizia! 
Presto sarà realizzata una rotatoria all'incrocio tra la SP177 (Bellusco - Gerno) e la SP2 (Monza - Trezzo). L'incrocio tra gli snodi principali del traffico locale era certamente tra i più pericolosi. Sembra che la nuova rotonda sarà consegnata nel giro di tre mesi.

Fonte notizia pagina FB del Comune di Bellusco


Redazione




Biciclettata notturna - Vimercate & Monza si incontrano.

A conclusione della settimana internazionale della mobilità sostenibile domani, 22 settembre da segnalare questa interessante e lodevole iniziativa:  una biciclettata notturna per sostenere il tema della SICUREZZA STRADALE. Di seguito la locandina dell'evento:



Sulbiate - 24 settembre ore 21:00 - "IL RISCATTO" di e con Mohamed Ba.

.


martedì 20 settembre 2016

Vimercate - Giornata sull'Aia - Undicesima edizione.

Da segnalare per domenica 25 settembre, a Vimercate l'evento giunto ormai all'undicesima edizione a promosso dall' Azienda Agricola Frigerio:  

Ex Filanda - 25/09 open day - Il Programma.

Ex filanda PROGRAMMA OPEN DAY 25/09

ex filanda - Sulbiate (MB)


Sulbiate. "Saper fare: ora apre la fabbrica". Di Davide Brambilla.

Bello l'articolo, il post di Davide Brambilla scritto per promuovere l'inaugurazione della ex- filanda che si svolgerà a Sulbiate questo fine settimana. Lo copio e lo incollo integralmente perché, a questo punto, per il nostro paese, credo sia questo, lo spirito corretto per accostarsi, conoscere, e sostenere in futuro questa novità: curioso, positivo, volitivo, entusiasta!
Almeno nel medio termine, in attesa di conoscere i primi risultati, è giusto che sia così.
Quindi buona inaugurazione e buona festa a tutti.
Sotto riportati gli appuntamenti da non perdere.
emmesse
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
QUI IL PROGRAMMA DEL 29/09 - OPEN DAY

Post di Davide Brambilla pubblicato su Panorama per i giovani.

Il 24 settembre s’inaugura un’ex-Filanda, recuperata e pronta per diventare incubatore d’imprese



Sulbiate. Agostino Bonalumi ha vissuto qui!


La notizia è questa:  Agostino Bonalumi, uno dei più grandi artisti del 900, per diversi anni visse qui.


Agostino Bonalumi 1935 - 2013

Non lo sapevo! 
E' stato solo grazie a un post pubblicato da "Teorema", il blog del circolo Pd di Sulbiate, scritto su segnalazione di Francesco Brambilla, CLICCA QUI, che ho scoperto, che l'artista Agostino Bonalumi ha vissuto gli anni dell'infanzia nel nostro paese, Sulbiate.

Insomma Sulbiate è stata parte della storia un genio dell'arte contemporanea, e penso di non esagerare se affermo tra i più grandi: le sue opere sono cercate da collezionisti di tutto il mondo. I
l suo nome è spesso accostato agli amici della Milano artistica anni 50: Lucio Fontana, Enrico Baj, Piero Manzoni ed Enrico Castellani. 

Un vero peccato non saperne di più.


Per approfondire la conoscenza di Agostino Bonalumi cliccare qui.

Ecco quanto ha dichiarato a Teorema Francesco Brambilla

"Risiedeva  a Sulbiate Superiore in Piazza Beretta angolo vicolo S.Pietro ed era figlio di Abele Bonalumi, consigliere comunale eletto  nella minoranza alle prime elezioni locali dopo la fine della 2^ guerra. Personalmente lo conoscevo in quanto ero  compagno di scuola del fratello Teodoro.” Tinucio” (cosi’ veniva chiamato in dialetto Agostino).

 Era un tipo ingegnoso costruiva di tutto, mi ricordo anche una “ macchina per fare il cinema” quando a Sulbiate il cinema  era sconosciuto. 

La famiglia Bunalumi si trasferì da  Sulbiate nei primi anni cinquanta. 
Agostino è  morto nel 2013. 
Poco tempo prima il Giornale di Vimercate, dove era stato organizzato, mi pare,un evento culturale, gli aveva dedicato una bella pagina. A Sulbiate credo sia pressoché sconosciuto. 

Grazie sig. Francesco Brambilla e grazie anche a Teorema.


Di seguito, gli articoli pubblicati dal Giornale di Vimercate dedicati a Agostino Bonalumi:

domenica 18 settembre 2016

Buona domenica del 18 settembre 2016

Ndr: Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente da martedì 20/09/2016

I cinque post più cliccati della settimana di controventoblog


E' iniziato un nuovo anno scolastico. 

Quando ho letto questa frase di Don Lorenzo (vedi foto) a Emanuela, mia moglie, insegnante, mi ha guardato teneramente come per dirmi:"... sì è bella ma, quanto sei ingenuo; parli di cose che non conosci; tu non sai cosa significa insegnare oggi, etc, etc...".


Certo i docenti non sono preti o suore, non sono missionari. 

Hanno una professionalità, non una vocazione, e una dignità che oggi in questa Italia, purtroppo ammetto che non è riconosciuta come dovrebbe avvenire. 
Perché chiedergli anche di essere profeti? 

Forse ha ragione lei, forse è solo una frese irrealizzabile, visionaria!


Però, come augurio di buon anno scolastico a me è piaciuta, e io la pubblico lo stesso.


Tanto lo so che domani, entrando in classe, Emanuela, senza farsi troppo vedere, a un certo punto della lezione proverà, per quanto ne sarà capace, a scrutare, con attenzione e dolcemente, gli occhi dei suoi bambini. 


E allora, Buona domenica a tutti gli amici di FB, a tutti i ragazzi e gli insegnanti direttamente coinvolti, in questa nuova avventura dell' anno scolastico, ma in particolare, perdonate la preferenza, a mia moglie, Emanuela: con l'augurio che sappia indovinare, per quanto potrà, in quegli sguardi le cose belle di cui parlava Don Lorenzo; per lei e per i suoi allievi per la loro scuola.


emmesse


I cinque post più cliccati della settimana di controventoblog


Ma il partigiano Riboldi dice SI'

Sulbiate, il prossimo Sindaco: "Speriamo che sia femmina?"

Teoria - ideologia gender - " Il sonno della ragione genera mostri". 
Anche a Sulbiate un incontro sul niente.

Referendum a piccoli passi: SI' o NO? Settima puntata. Abolizione delle province.

Signora bionda dei ciliegi - 1983 - Ivan Graziani

Precedente Buona domenica CLICCA QUI 
Ndr:
Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente da martedì 20/09/2016

sabato 17 settembre 2016

Sulbiate: domani tutti alla festa di EquoBandeko!

Credo che ben dieci anni di Bottega del Mondo 
a Sulbiate dimostrino molto di più:

non solo un altro mercato è possibile!


Il programma della festa:

dalle 15.00: Sbaraglio ci permetterà di conoscere la loro associazione e i loro asinelli (i bambini potranno salire sugli animali e fare un giro intorno alla bottega)
alle ore 16.30: BUON COMPLEANNO!!!Taglio della torta di compleanno che verrà offerta a tutti i presenti
dalle ore 18.30: aperiequo
dalle ore 19.00: concerto della grandissima "sorriso band" che ci delizierà con i suoni dall'Africa



Alcuni amici di EquoBandeko -  archivio foto della Bottega di Sulbiate.
G R A Z I E !
Maurizio Sarchielli 
post correlato: 
Sabato 24 /9/2016 ore 21:00 - IL RISCATTO di e con Mohamed BA